Cliente Impianto di stirene

Ubicazione Costa del Golfo, USA

La sfida

Aria fredda deumidificata necessaria per i reattori durante il turnaround

Un produttore di stirene della Costa del Golfo voleva impedire l'"agglutinazione" del catalizzatore di ossido di metallo di stirene durante un imminente turnaround. Tuttavia, rimuovere il componente dal reattore era complicato. Esposto all’acqua, il catalizzatore si sarebbe disattivato e il rendimento ne avrebbe sofferto. 

Il produttore sapeva di cosa c'era bisogno. Nello specifico, un flusso continuo di aria condizionata e deumidificata che passasse attraverso i reattori e gli scambiatori di calore per "coprire" l'attrezzatura e proteggere il catalizzatore. E sapeva che noi potevamo soddisfare questa esigenza.

Scheda del progetto

10 giorni

Durata del turnaround

-14°C - 1°C

Punto di rugiada

10-15%

Umidità relativa

29,5°C - 32°C

Temperature a bulbo secco

La soluzione

Intervalli specifici di temperatura e umidità mantenuti per 10 giorni

Abbiamo studiato la situazione e progettato un sistema in grado di fornire un flusso costante di aria a un punto di rugiada compreso tra -14°C e -1°C, con umidità relativa compresa tra il 10% e il 15% e temperature a bulbo secco comprese tra 29,5°C e 32°C. Tali intervalli specifici sono stati mantenuti per tutti i 10 giorni dell'intervento di rimozione del catalizzatore.

Nella seconda fase del progetto, abbiamo diminuito il volume del flusso d'aria mentre nello stabilimento venivano effettuati gli interventi di ispezione, riparazione e carico del nuovo catalizzatore. Abbiamo inoltre fornito aria condizionata per i 13 piccoli passaggi lasciati aperti durante il processo.

Aggreko è diversa

Sappiamo quanto è importante rispettare i rigorosi requisiti di raffreddamento e riscaldamento, anche durante la manutenzione.

Our Difference

L'impatto

Catalizzatore protetto da una coperta di aria condizionata

Il produttore di stirene ha potuto procedere al turnaround senza timore di danneggiare il catalizzatore di ossido di metallo di stirene. Grazie alla "coperta" di aria condizionata che abbiamo incanalato su reattori, scambiatori e condutture, la resa è stata mantenuta e il progetto non ha subito intoppi. 

Il team Aggreko Process Services ha lavorato a stretto contatto con il produttore in ogni momento. Il cliente si fidava chiaramente della nostra esperienza e ci ha aiutato a posizionare le attrezzature dove erano necessarie per il lavoro. Si è trattato di un grande lavoro di squadra.

"Era un gioco di numeri. Con oscillazioni di temperatura e umidità così basse, era di fondamentale importanza avere a disposizione le attrezzature giuste, nel momento giusto e nel posto giusto."

Come possiamo aiutarti?

Troveremo insieme la soluzione più adatta a te