Cliente Raffineria

Ubicazione USA

Sectors Petrolchimica e raffinazione

La sfida

Condizioni sicure per la rimozione di vernice a base di piombo

La ristrutturazione di una raffineria non è un compito da prendere alla leggera. Ritardi imprevisti e pericoli per la sicurezza costano tempo, denaro e, a volte, vite umane. Il nostro cliente puntava a una ristrutturazione priva di incidenti, senza segnalazioni negative in termini di tutela dell'ambiente o rischi per la sicurezza. Ciò significava dover portare a termine un compito poco piacevole e potenzialmente rischioso prima ancora di cominciare. Si doveva infatti rimuovere la vernice a base di piombo da uno dei serbatoi più grandi in modo da poter completare il progetto di saldatura. 

Altri avevano provato a risolvere la questione in passato, ma con risultati solo minimamente soddisfacenti. La raffineria ci ha chiesto se eravamo in grado di fare meglio e, soprattutto, di farlo durante le normali ore lavorative.

Scheda del progetto

65 °C

Temperatura superficiale del serbatoio

29,5°C - 32°C

Temperatura di lavoro mantenuta

0

Incidenti ambientali e di sicurezza

La soluzione

Sigillare il serbatoio con una tenda refrigerata gigante

Abbiamo lavorato a stretto contatto con il team addetto alla manutenzione della raffineria per coordinare il progetto e far sì che venisse rispettata la data di inizio del turnaround. Abbiamo rapidamente sigillato il serbatoio sotto una grande tenda, quindi abbiamo introdotto 70 tonnellate di refrigerante con l'alimentazione necessaria. Un'unità industriale di aria condizionata ha fornito aria refrigerata attraverso i condotti, collegati a loro volta ai canali perforati nella tenda, in modo da distribuire l'aria in maniera efficace. Il sistema è stato bilanciato facendo passare il flusso d'aria attraverso filtri HEPA, in modo da mantenere la tenda sigillata ma con una leggera pressione positiva, per ottimizzare le condizioni di lavoro.

Aggreko è diversa

Disporre dell'esperienza e delle attrezzature per affrontare problemi complessi.

Our Difference

L'impatto

Nessun ritardo e zero incidenti

Il sistema ha mantenuto un range di temperatura tra i 29°C e i 32°C, tipico delle condizioni di lavoro in raffineria. Il nostro sistema di raffreddamento ha permesso la rimozione della vernice e il proseguimento del progetto di saldatura senza alcun problema ambientale o di sicurezza. Rimuovendo la vernice durante le normali ore di lavoro, abbiamo stimato un risparmio per il cliente pari a 8-10 volte il costo del noleggio dell'unità. In questo modo, è stato inoltre possibile rispettare la tabella di marcia del turnaround.

"Il cliente è rimasto talmente impressionato da rivolgersi a noi anche in seguito per altre soluzioni."

Come possiamo aiutarti?

Troveremo insieme la soluzione più adatta a te