Cliente Raffineria della Costa Occidentale

Ubicazione USA

La sfida

Aiutare una raffineria in fase di ristrutturazione radicale a rispettare gli standard sulle emissioni

Una raffineria della Costa Occidentale degli USA aveva in programma una radicale ristrutturazione dell'impianto di hydrocracking e sapeva che ciò avrebbe comportato emissioni elevate. Di recente, la legge californiana aveva emanato normative più rigide sulle emissioni e, secondo le stime, la raffineria avrebbe superato il limite di circa il 150%. 

Ciò di cui avevano bisogno per la ristrutturazione era una fonte di energia che rispettasse le normative ambientali ma che permettesse di portare a termine i lavori per tempo. La nostra idea è stata quella di utilizzare generatori a gas ma il cliente non era sicuro. Avrebbe funzionato con l'infrastruttura in essere? Inoltre, il sistema sarebbe stato sicuro e avrebbe rispettato tutte le normative?

Scheda del progetto

99,7% tempo di funzionamento

Efficienza dei generatori a gas

97% di riduzione

delle emissioni utilizzando il gas invece del diesel

6,5 mesi

Tempo di installazione

La soluzione

Generatori a gas invece di motori diesel  

Abbiamo messo a punto un piano che sapevamo con certezza avrebbe funzionato ma il cliente aveva ancora dei dubbi. Se le cose fossero andate male, le ripercussioni sarebbero state gravi: da penali e sanzioni severe fino al danno di immagine tra la comunità locale. 

Per fugare ogni timore, ci siamo rivolti a un tecnico esterno per esaminare il progetto. L'esito è stato positivo, così siamo potuti andare avanti e installare un generatore a gas naturale, un compressore, uno scambiatore di calore e un condizionatore d'aria per spazi ridotti. 

Abbiamo inoltre fornito quattro unità diesel da 200 kW Tier 4 di backup. Le unità di Tier 4 rappresentano l'ultima generazione di motori diesel a emissioni ridotte.

Aggreko è diversa

Altri esperti concordano nell'affermare che le nostre idee sono fruttuose.

Our Difference

L'impatto

Rispettate le normative sulle emissioni, nessuna penale o sanzione 

Il generatore a gas naturale ha funzionato ininterrottamente per tutti i sei mesi e mezzo necessari per la ristrutturazione e l'ammodernamento dell'impianto di idrocracking. 

È stato un progetto a problemi zero, e non ha richiesto alcuna manutenzione. Il tempo di attività è stato del 99,7 percento e l'uso di generatori a gas al posto dei motori diesel ha permesso alla raffineria di ridurre le emissioni del 97 percento. 

La raffineria è riuscita a rispettare tutti gli standard californiani sulle emissioni, evitando così di incorrere in penali e sanzioni o danno di immagine nel settore e tra la comunità locale.

"Sapevamo che i nostri generatori a gas avrebbero funzionato ma siamo stati felici di avere la conferma di specialisti esterni. Far stare tranquilli i clienti fa parte del nostro lavoro."

Come possiamo aiutarti?

Troveremo insieme la soluzione più adatta a te