Cliente Electricidade de Mozambique, Eskom e NamPower

Ubicazione Ressano Garcia, Mozambico

Sectors Utenze

La sfida

Energia per tre Paesi in tempi brevi

In regioni che si stanno sviluppando rapidamente, a volte l'energia elettrica disponibile non basta. Era questo il caso del Mozambico. Il Paese dispone di una quantità di gas naturale più che sufficiente per le proprie esigenze, tanto che lo esporta nei Paesi vicini, e aveva bisogno urgentemente di una nuova centrale elettrica per aumentare l'offerta. L'idea era quella di sfruttare uno dei gasdotti di gas naturale esistenti e costruire in tempi rapidi una centrale elettrica provvisoria che avrebbe fornito energia al South African Power Pool (SAPP), un consorzio che collega le reti elettriche di nove stati dell'Africa meridionale. 

Scheda del progetto

20 settimane

Dal progetto alla messa in servizio

110 MW centrale elettrica

Con una sottostazione da 500 MVA

1,2 km

Lunghezza del gasdotto

2 km

Di linee di trasmissione da 275 HV

La soluzione

Dal progetto alla messa in servizio in 20 settimane

In collaborazione con il nostro partner locale, Shanduka, abbiamo individuato il luogo ideale da cui cominciare: una concessione di gas inutilizzata, provvista di punto di prelievo, lungo il gasdotto principale di Ressano Garcia. Avremmo preso il gas da qui e costruito e messo in servizio una centrale elettrica provvisoria alimentata a gas, che confluisse direttamente nella rete SAPP. Electricidade de Mozambique (EDM) e la sudafricana Eskom erano entrambe interessate all'acquisto dell'energia extra e, con il gas naturale proveniente dalla Matola Gas Company SA e un contratto di subappalto con Gigawatt Mozambique SA, abbiamo iniziato a collaborare a questo ambiziosissimo progetto.

In solo 20 settimane, abbiamo costruito una centrale elettrica pienamente operativa da 100 MW, suddivisi tra EDM (18 MW) ed Eskom (92 MW). Una volta messa in funzione la centrale, il gestore della rete elettrica della Namibia si è unito al progetto, consentendo di incrementare la capacità della centrale di altri 122 MW, per un totale di 232 MW. 

Aggreko è diversa

Il primo fornitore indipendente di energia provvisoria in tempi rapidi.

Our Difference

L'impatto

Sostegno allo sviluppo socio-economico locale e regionale

Il risultato è stato un progetto unico nel suo genere: una centrale elettrica provvisoria realizzata in tempi rapidi per la fornitura di energia oltre i confini nazionali. Ma questa era solo una parte del successo del progetto. Noi di Aggreko crediamo che sia nostra responsabilità assicurare il supporto alle comunità locali ovunque lavoriamo e questo progetto non ha fatto eccezione. Dall'assumere e formare forza lavoro locale allo scegliere, ove possibile, fornitori prossimi e sovvenzionare una scuola del distretto, il progetto includeva un piano completo di Responsabilità sociale d'impresa (CSR, Corporate Social Responsibility) e di Localizzazione e sviluppo dei fornitori (SDL, Supplier Development and Localisation). Entro i prossimi anni, il progetto avrà apportato più di 1 milione di dollari all'occupazione, alle scuole e alle aziende locali. Così, mentre l'elettricità favorisce lo sviluppo regionale, la nostra centrale sosterrà la comunità di Ressano Garcia ora e negli anni a venire. 

"L'approccio innovativo utilizzato per garantire agli abitanti della Namibia una fonte efficace di elettricità è un grande esempio dello spirito di collaborazione dell'Africa meridionale." 

Paulinus Shilamba Managing Director ,
NamPower

Come possiamo aiutarti?

Troveremo insieme la soluzione più adatta a te