Cliente Myanmar Electric Power Enterprise (MEPE)

Ubicazione Distretto di Myingyan, Myanmar

Settori Utenze

La sfida

Un'alternativa all'energia idroelettrica per la stagione secca

Il Myanmar sta cambiando velocemente e per favorire lo sviluppo economico, deve poter fare affidamento su un'energia elettrica costante ed affidabile. Poiché il 70% dell'elettricità del Paese proveniva dall'energ ia idroelettrica e la stagione secca va da ottobre a maggio, la necessaria stabilità nell'erogazione era particolarmente difficoltosa. Per questo la Myanmar Electric Power Enterprise (MEPE) era alla ricerca di un partner che potesse installare e far funzionare una centrale elettrica provvisoria durante i mesi aridi e non solo. A seguito di una gara pubblica, ci è stato chiesto di collaborare per erogare energia continua al distretto di Myingyan.

Scheda del progetto

70 %

Energia idroelettrica del Myanmar

95 MW

Fabbisogno urgente di energia provvisoria

120 giorni

Tempi di consegna del progetto

77 %

Della forza lavoro dal Myanmar

La soluzione

Una centrale elettrica provvisoria in 120 giorni

Si trattava di una sfida enorme. L'ampia portata del progetto richiedeva di far arrivare le attrezzature via terra, mare e aria da 12 luoghi diversi del mondo. Il nostro team logistico ha quindi dovuto provvedere allo sdoganamento e al tempestivo trasporto in loco attraverso i terreni impervi della regione. Abbiamo così installato 92 generatori con relativi trasformatori, commutatori a isolamento gassoso e una linea di trasmissione da 132 kV lunga 6 km collegata al punto  di manovra di ingresso della sottostazione di Myingyan. Infine, utilizzando il gas naturale proveniente dal gasdotto Cina-Myanmar, abbiamo collaborato con MEPE all'installazione di un sistema di riduzione ad alta pressione in grado di convogliare e convertire il gas in un'efficace fonte di combustibile. 

Aggreko è diversa

Investire nelle comunità locali, tenere alti gli standard globali.

Our Difference

L'impatto

Energia tutto l'anno e il lascito di una forza lavoro locale esperta 

Per l'intero progetto ci sono voluti appena 120 giorni: un risultato enorme per MEPE e per il nostro team presso la centrale elettrica. Ma l'erogazione di energia elettrica, pur essendo effettivamente molto importante, è stato solo uno dei nostri obiettivi in Myanmar. L'esigenza di MEPE era anche quella di lavorare con un partner che assumesse personale del luogo, lo formasse e assicurasse la creazione di opportunità e posti di lavoro nella comunità locale. Il nostro impegno sotto questo profilo è ben noto e l'abbiamo confermato anche in questa occasione: nella centrale di Myingyan il 77% della forza lavoro proviene oggi dal Myanmar. Ciò significa che la centrale sta favorendo la crescita economica in più modi.

"Abbiamo scelto Aggreko per la comprovata e vasta esperienza nel portare avanti progetti di erogazione provvisoria dell'elettricità, nonché per la capacità di trasferire i propri elevati standard in un contesto locale. Il nostro impegno è quello di aiutare le comunità locali a trarre vantaggio dalle opportunità offerte dallo sviluppo delle infrastrutture e, con Aggreko, ciò è stato decisamente possibile dato che il 77% della forza lavoro della centrale elettrica provvisoria di Myingyan è costituito da abitanti del Myanmar."

U Htein Lwin Managing Director ,
Myanmar Electrical Power Enterprise

Come possiamo aiutarti?

Troveremo insieme la soluzione più adatta a te