Cliente Peak Gold Mines Pty Ltd

Ubicazione Cobar, Australia

La sfida

Mantenere le attività al fresco e al sicuro in una miniera d'oro durante l'estate

L'oro è un bene scottante e in estate lo sono anche le miniere. Sotto la bruciante calura australiana i tunnel della miniera d'oro di Cobar divengono caldi e umidi e il lavoro sotterraneo in questo condizioni di surriscaldamento è un rischio per la vita e per gli arti. Quando la temperatura del bulbo umido nella miniera di Cobar raggiunge i 30°C, i minatori possono lavorare in modo sicuro nei sotterranei solo per limitati periodi di tempo, con conseguente riduzione della produttività. Per questo la Peak Gold Mines, sapendo che abbiamo anni di esperienza nel settore delle miniere e che prendiamo in seria considerazione la salute e la sicurezza di tutti i lavoratori, ci ha chiamato per risolvere il problema dell'alta temperatura stagionale.

Scheda del progetto

1,2 km

Profondità nel sottosuolo della miniera

11 km

Lunghezza dei pozzi di ventilazione

30 °C

Temperatura del bulbo umido

La soluzione

Installazione di refrigeratori nel sottosuolo 

Nulla è troppo "caldo" da gestire per noi. Abbiamo installato un sistema per il condizionamento dell'aria da 1.800 kWr (600 tonnellate di refrigerazione) collegando refrigeratori d'aria sotterranei all'aria fresca esterna e chiller nella ventilazione di ritorno. Posizionando i refrigeratori nel sottosuolo è necessaria minore energia per portare aria fresca ai livelli inferiori e ciò consente di utilizzare unità più piccole e di ridurre i costi globali dell'installazione. 

Il pacchetto è stato consegnato, installato e messo in esercizio ben entro i tempi previsti e ha soddisfatto o addirittura superato tutti i requisiti QHSE (Quality Health, Safety and Environment).

Aggreko è diversa

Abbiamo scavato in profondità per trovare il modo mantenere al sicuro le persone.

Our Difference

L'impatto

Raffreddamento del sottosuolo sicuro, produttivo ed economico

Il pacchetto messo in funzione dai nostri tecnici ha abbassato la temperatura del bulbo umido a 27°C, regolato la temperatura e, cosa ancora più importante, garantito la salute e la sicurezza dei minatori. Il posizionamento sotterraneo dell'intero sistema ha abbassato i costi, mentre la flessibilità del sistema ne consente lo spegnimento durante i mesi invernali più freddi. 

"Grazie ad Aggreko abbiamo potuto noleggiare capacità di raffreddamento solo in caso di necessità, piuttosto che acquistare un pacchetto di raffreddamento che poteva non essere necessario nei mesi invernali."

Michael Brown Supervisore della manutenzione della miniera e del progetto ,
Peak Gold Mines Pty Ltd

Come possiamo aiutarti?

Troveremo insieme la soluzione più adatta a te